Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Burn Cottage

Burn Cottage Moonlight Race Pinot Noir 2016

Burn Cottage Moonlight Race Pinot Noir 2016

Prezzo di listino €36,90 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €36,90 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Burn Cottage Moonlight Race Pinot Nero 2016

 

Il sito si trova a ovest del lago Dunstan e appena a sud del 45 ° parallelo. Altitudine 240-310 metri. I suoli sono derivati ​​da scisti e graniti disgregati, vecchi letti fluviali e sfoghi di antichi ghiacciai. Sono classificati come argille sabbiose a drenaggio libero, con i pendii più ripidi che hanno più roccia e ghiaia e le quote inferiori presentano terreni leggermente più pesanti. Età della vite 11-13 anni. Il vigneto e la proprietà sono gestiti utilizzando principi biodinamici.

Northburn Vineyard si trova nel bacino di Cromwell sulla sponda orientale del lago Dunstan. Delicatamente inclinato da nord-ovest a sud-est. Altitudine 200 -257 metri. I suoli sono un mix di ventagli glaciali e lavaggi precedentemente usati per l'oro alluvionale: argille pietrose, pietre di fiume, argille e scisti. Età della vite 13-17 anni. Le nostre file sono state gestite secondo principi organici.

Mark II Vineyard si trova ai piedi della catena pisana a nord di Lowburn, a circa 12 km da Cromwell, e si trova su pendii rivolti a nord e ad est ad un'altitudine di 250-350 metri. I blocchi sono differenziati per suolo e aspetto, provengono da depositi glaciali terziari: argille fini, scisto, quarzo, manganite e terriccio di ghiaia drenante libero. Età della vite 15 anni. Allevato in modo sostenibile.

Note vintage: un freddo inverno, e ci sono stati casi di lotta al gelo nelle prime parti della stagione anche con notti fredde. La fioritura è stata relativamente veloce ed è stato abbastanza ventoso durante questo periodo, quindi i grappoli risultanti erano abbastanza aperti. Anche il vento ha rappresentato una sfida altre volte durante tutta la stagione, tuttavia nel complesso ci sono state temperature miti e favorevoli che hanno prevalso fino alla fine di gennaio. Le temperature sono aumentate all'inizio di febbraio e la stagione rimanente è stata calda e secca. La maturazione del raccolto è progredita bene e abbiamo raccolto da fine marzo.

Note di degustazione: note di frutta luminose attirano con aromi di ciliegia, rosa canina e spezie, ma qui ci sono anche terra ricca e note scure salate. Al palato è di eleganza, concentrazione e potenza, mentre i tannini armoniosi e morbidi danno una persistenza meravigliosa al vino. Vivace e giovane ora, questo vino promette anche un ottimo potenziale di invecchiamento.

Visualizza dettagli completi